Rassegna stampa del 1 luglio 2011

  1. L’illustrissimo primum inter pares Cav. Onorevole Berlusconi, di ritorno dall’impegnativo viaggio in Asia, peraltro illuminato da innumerevoli successi, si è concesso una pausa di riposo a Palazzo Grazioli, sua residenza ufficiale, prima di scrivere al Tribunale di Milano per ritirare la serie di legittimi impedimenti che gli impedivano di essere presente in aula prima dell’approvazione della Legge Alfano che tutela le migliori cariche dello Stato dalle rappresaglie delle toghe rosse. In questa pausa di riposo avrebbe ricevuto e signore ****, **** e **** con cui si è intrattenuto in edificanti scambi culturali.
  2. La signora ***** è stata tradotta nel carcere di Regina Coeli in seguito alla denuncia pevenuta alle autorità competenti da parte del Premier Illustrissimo Silvio Berlusconi per registrazione non autorizzata di colloqui privati (gli edificanti scambi culturali). Pare che in violazone di tutte le norme la signora **** abbia anche tentato di riprendere dei filmati nei quali si vedrebbe ***** mentre ***** con ***** e ***** osservati da *****
  3. Arrestato nei pressi di Palazzo Grazioli un presunto boss mafioso trovato in possesso di alcuni ettogrammi di cocaina. IL portavoce del premier si è detto immediatamente certo che si tratti di un complice della ***** mentre Dell’Utri lo ha definito subito un “eroe a modo suo” per non aver deposto contro *****
  4. Grazie alla risposta finalmente fornita alle rogatorie internazionali la magistratura italiana è finalmente riuscita a fare piena luce su quanto accadde a Ustica: si trattò di ***************************************** (ne riparleremo quando la sentenza sarà passata in giudicato, al momento vige il segreto sugli atti per questioni di privacy degli imputati)
  5. Tremonti ha rinnovato l’impegno a non aumentare  la pressione fiscale con la legge finanziaria in fase di studio: “Non metteremo le mani in tasca agli italiani” ha tuonato “taglieremo i servizi sociali ma non intendiamo tassare i piccoli risparmi dei poveri italiani che producono! E l’82,7% di prelievo sulla busta paga dei lavoratori a tempo determinato non può essere ulteriormente appesantito!”  ha dichiarato.
  6. Scoperto il petrolio a Trinità dei Monti!
  7. La portineria della sede del PD di Bologna ha deciso di costituire una fondazione di studi: “non saremo una nuova corrente” ha dichiarato il sor Beppe, tra gli ispiratori del progetto
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: