Ultracorpi – aggiornamenti

In seguito alla nostra segnalazione inizia a muoversi un bel po’ di indignazione nella mogliano democratica. Ci sono state proteste dall’assessore Copparoni e (pare) qualcosa si è mosso.

A quanto ci dicono sono stati ottenuti due obiettivi minimi:

  1. Giancarlo Gentilini non sarà presente
  2. Sarà invitato Nazareno Ghazal (proprietario di Shockabab International) per “controbattere ad eventuali insinuazioni razziste” (citiamo testualmente NdR)

Si tratta di un passo indietro dell’amministrazione e di uno avanti per la democrazia, ma di piccolo passo si tratta considerando che le tematiche e gli ospiti restano quelli citati nel precedente post. Riteniamo dunque che resti necessaria una forte presenza per scoraggiare qualsiasi tentativo di far passare i concetti razzisti che ci si può facilmente attendere da tale tribuna!

Annunci

9 responses to “Ultracorpi – aggiornamenti

  • marina salvato

    Giorgio non ha soldi a disposizione per cui se gli propongono un evento lo prende, perchè non lo facciamo anche noi? Guarda che alla presentazione del libro sulla decrescita con Cacciari ( 12 settembre) non è che ci fosse tutta sta folla! E nemmeno con Oliviero Beha lo scorso novembre….
    E non mi sembra che ci sia stata censura o ci sia stato impedito la presentazione di Stella.

    Per quanto riguarda Gentilini lo aveva invitato la casa editrice e appena glielo abbiamo detto Giorgio ha personalmente telefonato per bloccarne la presenza. Nazareno è da tempo ( quest’estate ad esempio) impegnato per l’integrazione ed è stato invitato proprio da Giorgio.
    Un colpo al cerchio e uno alla botte

    • francyval

      Be’, scusa sai, ma il fatto di non avere soldi non implica che si debba prendere qualsiasi cosa arriva. Ed ancor meno che sia il comune a stampare volantini e locandine dell’evento!
      Poi, anche ammettendo che si voglia dare spazio a tutti (cosa con cui magari non concordo ma che posso capire) c’è modo e modo di farlo: la lista degli invitati (chiunque l’abbia fatta) e la presentazione sul retro del volantino (anche in questo caso chiunque l’abbia fatta!) lasciano poco spazio alla fantasia e molto all’incazzatura.
      Che ad altre presentazioni non fossero presenti grandi folle e/o che non sia stata fatta censura mi pare che non c’entri: le persone vanno dove vogliono andare e la censura sarebbe gravissima se ci fosse stata!
      Per il resto mi fa piacere che ci sia stato un “rigurgito di sensibilità”, ma continuo a chiedermi perchè sia stato necessario “imporlo”: se non avessi scritto io questa mattina ciò che ho scritto (e segnalato a mezzo mondo) la presentazione sarebbe andata avanti come da programma oppure se ne sarebbero accorti da soli che si trattava di un evento dettato da pure intenzioni provocatorie e daspierito razzista?!

  • francyval

    Un’altra cosa, anche se lo so che “a pensar male si fa peccato”, ma – come diceva Andreotti – si sbaglia raramente! Come mai il sito del comune, normalmente tutt’altro che restio a propagandare qualsiasi evento anche il più inutile, di questa presentazione non fa parola?! Non è che sia perchè, vista la reazione in occasione della presentazione del libro di Gentilini, già sapevano che si sarebbe alzato un gran polverone?
    Non è, insomma, che si sperava di fare tutto “sotto banco” limitandosi a pubblicizzare la cosa con locandine e volantini all’ultimo momento, magari intanto muovendo i propri “fidi” tramite passa parola?!
    Spero che non sia così, sta di fatto che ne siamo venuti a conoscenza per tempo per puro caso!

    • marina salvato

      Ti ringrazio per il pronto intervento, io non muovendomi molto in questi giorni non avevo visto i volantini. Io faccio sempre quello che posso per Mogliano, nonostante i nostri amministratori….Ma a volte non è davvero cattiva volontà non si rendono conto del polverone che sollevano, è giusto che noi mettiamo i puntini sulle i. In fondo Giorgio poteva anche dirmi ” i giochi sono fatti”, invece di attivarsi a modificare le cose.

      • francyval

        Sai, quello che mi lascia perplesso è che nemmeno io li avrei visti se non fossimo capitati per caso nell’ufficio dove attendevano di essere consegnati a chi li doveva distribuire… Non ti pare un po’ “sospetta” questa scarsa e tardiva diffusione dell’evento?

      • marina

        Mah, Giorgio mi è sembrato molto disponibile , quindi di sicuro non c’è stata malizia.Cerchiamo di restare in guardia noi, sennò che opposizione siamo?

      • francyval

        Cerchiamo di essere un’opposizione attenta, ma anche pronta a ragionare e previdente!

  • marina salvato

    a proposito lo sapevi che Azzo ha la tessera della lega a Treviso? Qua a Mogliano non l’hanno ritenuto opportuno! voglio proprio vedere quando si sa in giro!

    • francyval

      Correva voce, ed a suo tempo ne avevo fatto anche cenno in qualche post, ma non sapevo che l’avesse fatta lì. Immagino che i “Listagiovanini” saranno felici di sapere che hanno un sindaco a mezzo servizio!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: