Per Berlusconi è un esempio di democrazia!

Sito di Manesty Internationa Iltalia (nuova finestra)

Diffondiamo l’appello di Amnesty International.

Ieri, giovedì 3 febbraio, due rappresentanti di Amnesty International in missione in Egitto sono stati arrestati al Cairo, dopo un’irruzione della polizia militare nell’edificio in cui si trovavano.

I nostri colleghi sono stati condotti, insieme a un delegato di Human Rights Watch e ad altri attivisti per i diritti umani, in un luogo sconosciuto del Cairo e al momento non abbiamo informazioni sulla loro sorte. Sono migliaia le persone detenute dall’inizio delle proteste in Egitto, represse con una durezza estrema che ha causato numerosi morti e feriti.

La violenza scatenatasi in questi ultimi giorni sembra sia stata orchestrata dalla autorità per soffocare le manifestazioni che chiedono profonde riforme dopo 30 anni di stato d’emergenza e per colpire chi segue queste proteste.

Le autorità egiziane devono garantire il diritto di manifestare pacificamente senza ricorrere alla violenza o arrestare attivisti per i diritti umani e giornalisti.  

Firma e diffondi gli appelli per la liberazione degli attivisti e dei giornalisti arrestati e per i manifestanti che rischiano violenze e arresti arbitrari !

Grazie per il tuo aiuto.
Annunziata Marinari
Coordinatrice Campagna “Individui a rischio”
Amnesty International – Sezione Italiana

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: