Celebrìn, celebrìn: viva celebrìn (zum zum)

Ecco il salvatore della patria moglianese! Saltato lo sceriffo per troppi impegni e trasportato di peso l’ex presidente del consiglio comunale Severoni in giunta, Muraro è riuscito a salvare l’amministrazione assicurandosi il voto dell’ex PDL ed attuale FLI Ottorino Celebrin in cambio del piatto di lenticchie… Ops: della poltrona di presidente del Consiglio Comunale.

Non sarà granchè ma assicura pur sempre uno stipendio, un ruolo in vista, la possibilità di lasciar parlare o far tacere i singoli consiglieri e quella di giocare con la tastiera di controllo dei microfoni che, si sa, senza qualcosa per distrarsi le sedute del consiglio son noiose!

Come dite: è Azzolini che ha salvato la giunta? Macchè: Azzolini ormai è bollito! Infila una figuraccia dietro l’altra improvvisando politiche innovative come l’invenzione della ruota e dell’acqua calda; controlla le aziende comunali per imboscarci gli amici; tiene la fascia tricolore nella tasca posteriore dei calzoni (visto sfilarla all’assemblea di bilancio della Coop dove ha voluto indossarla per la stretta di mano ufficiale davanti al fotografo) e conta come il due di coppe con la briscola a spade.

Chi c’era all’ultima favolosa assemblea sul Car Pooling l’ha visto sparare un’assurdità dietro l’altra a dimostrazione che s’è tenuto la delega sull’istruzione solo perchè nessuno la voleva: non sapeva quel’era il costo di un buono mensa, chi paghi gli stipendi di chi, chi siano i rappresentanti e chi i dirigenti: si e no conosce l’ubicazione delle scuole di Mogliano! E il vice sindaco Boarina sornione l’ha lasciato bollire senza intervenire manco per una conferma mentre lui si contorceva tra cifre di bilancio che non ricordava o al massimo ricordava all’incirca. E lì l’avrebbe lasciato se non fosse stato tirato direttamente in ballo da un genitore: manco una difesa d’ufficio di piccolo cabotaggio!

Comunque se per caso aveste dei dubbi sui chi sia il vero domine a Mogliano dato un’occhiata a questa foto sul Gazzettino: non la pubblichiamo per questioni di copyright ma con un CLIC QUI potete farvi un’idea precisa.

Annunci

One response to “Celebrìn, celebrìn: viva celebrìn (zum zum)

  • marina salvato

    Vabbè il consiglio è l’8. Io pensavo ad un cartello. ” a Mogliano non ci facciamo mancare nulla, nemmeno gli Scilipoti”. Certo che Speedy Gonzalez gli fa un baffo a Celebrin! L’andata a ritorno dal pdl a FLI ….nemmeno il tempo di accorgersene!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: