Boarina è unico, e il Gazzettino è il suo profeta

«Bisognerà risolvere l’annoso problema della criticità idraulica dell’area compresa tra la zona industriale Spz e il Passante. Purtroppo la realizzazione del tracciato autostradale ha peggiorato la già difficile situazione della raccolta e allontanamento delle acque meteoriche. La sistemazione idraulica dell’area dove dovrà insediarsi Vega e le zone circostanti richiederanno rilevanti costi. Ma si tratta si tratta di una priorità – puntualizza Boarina – che non consente deroghe. Gli altri interventi previsti a Bonisiolo riguardano la sistemazione di via Altinia per un costo di circa 500 mila euro. Verranno asfaltati anche i tratti sterrati di via Prati e di via degli Angeli, che saranno dotate dei servizi di fognatura e fornitura del gas. A Bonisiolo arriverà finalmente anche l’Adsl per il collegamento veloce ad internet»

Questa lunga citazione, dalla viva voce dell’assessore a bilancio, urbanistica, vice – sindaco e monomandatario del potere in nome di Muraro, è tratta da il Gazzettino di oggi, domenica 2 ottobre, sotto al titolo La Vega “regala” i servizi che è già di per sé tutto un programma!

Sottolineo innanzitutto che il boarinesco verbo è ripetitivo: non è la prima volta che gli sento dire che “si tratta dell’ultima variante al PRG, garantito!“. Ne che “sarà poi necessario risolvere il problema della criticità idraulica“: l’ultima volta era un’assemblea del Consiglio di quartiere Mazzocco – Torni e parlava della zona di via Sassi dove hanno autorizzato il raddoppio dell’edificabilità. Ricordo che gli chiesti: “Scusi: ho capito male o ha detto POI si dovrà individuare la soluzione del problema idraulico [che causa allagamenti ad ogni piovasco nun pelo eccessivo! NdR], non è che si dovrebbe PRIMA trovare questa soluzione?!” Ovviamente questo è un ragionamento da komunista: mi ha risposto che il problema sarebbe stato CERTAMENTE risolto. Che diamine!

Il bello è che ci regalano tutte queste cose! Ma voi ve lo immaginate un insediamento industrial-commerciale che movimenterà chissà quante decine di camion al giorno (non è stata fatta una valutazione del traffico pesante!) che possa attuarsi senza un minimo di sistemazione di strade a lla predisposizione di parcheggi e fognature?! Vi imaginate la logistica che c’è dietro che possa funzionare senza connessione veloce ad Internet?! Dunque stanno apportando degli interventi assolutamente indispensabili per poter lavorare e li fanno passare per REGALI ai cittadini di Bonisiolo!

L’unico regalo ai cittadini di Bonisiolo (ed anche all’SPZ lì vicino, saranno le polveri sottili rilasciate dai camion, il traffico congestionato nella zona, mostruose colate di cemento e, in attesa degli ingenti stanziamenti necessari per la definitiva sistemazione del problema idraulico, un altro bel po’ di acque pivane che, non essendo assorbite dal terreno, saranno libere di investire ciò che trovano in giro. E se queste sono le varianti del PRG aspettiamo con terrore di sapere cosa sarà previsto dal nuovo PAT di cui Boarina è nume tutelare.

La prima volta che finirete sott’acqua, anzichè tirare il classico “piove, governo ladro!” o bestemmiare dietro la sfiga, ricordatevi dei regali di Boarina e della Vega. Segnatevelo da qualche parte, tanto per non rischiare di scordarvelo la prossima volta che dovrete votare per una nuova amministrazione a Mogliano

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: