GrilLeghismo

Beppe Grillo sconfessa i senatori che ieri in Commissione Giustizia hanno presentato e fatto approvare un emendamento che cancella il reato di clandestinità.
“La loro posizione in Commissione è del tutto personale, non era nel programma. Non siamo d’accordo nel metodo e nel merito“, dicono Grillo e Casaleggio.
“Nessun portavoce può arrogarsi una decisione così importante senza consultarsi”, “l’emendamento è un invito ai migranti a imbarcarsi per l’Italia“.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: