In memoriam

«Noi non siamo cantautori: siamo poeti metropolitani che vi diranno ora alcune poesie. Vi dirò ora “Ehi Buba“»

 

Che la potenza del rock demenziale viaggi sempre insieme a Roberto “Freak” Antoni, lassù nelle praterie psichedeliche degli indiani metropolitani

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: