Ultim’ora

La legge Fini-Giovanardi, che equipara le droghe leggere a quelle pesanti, è stata bocciata dalla Corte Costituzionale che ha ritenuto incostituzionale la norma di conversione nella quale furono inseriti emendamenti estranei all’oggetto e alla finalità del decreto”.

I furbacchioni di allora inserirono questa legge demenziale nel maxi emendamento al decreto del Governo con il quale si rifinanziavano le Olimpiadi invernali di Torino. Metodo incostituzionale per far passare a forza una legge parafascista.

Adesso chi riparerà il danno subito da tutti coloro che sono finiti in carcere in seguito alla pensata di questi due personaggi? Ed il danno subito dalla Giustizia italiana sovraccaricata di processi per fatti talmente assurdi che in molti stati del mondo (tra cui molti degli USA) non solo non comportano processi, ma nemmeno sono illegali?!

E chi ripagherà all’Italia intera il danno subito per aver avuto a lungo al timone di importanti istituzioni i signori Fini e Giovanardi?

Fatto 30 si faccia 31! Sarebbe ora che l’altro exploit parafascista, la legge Bossi – Fini che istituì il reato di immigrazione clandestina, facesse rapidamente la stessa fine!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: