Il nuovo che avanza

«Purtroppo però abbiamo dovuto subire la contrapposizione tra il Sindaco Azzolini ed il Vice Boarina. […] Avverto quindi la necessità di fare sintesi e di aprire l’attuale maggioranza anche alle forze moderate del Centro Sinistra».

Questa volta a parlare è l’attuale Presidente del Consiglio Comunale: Ottorino Celebrin. Noto al grande pubblico per essere uscito dal suo gruppo (l’allora PDL), per seguire Fini costituendo gruppo a sé, e poi da quest’ultimo (ovvero da se stesso!) per fornire una salvifica e disinteressata stampella alla maggioranza che traballava assai, accettando obtorto collo la poltrona di presidente.

Lo fa in occasione della presentazione della sua lista civica (perché si sa che i partiti fanno solo i loro interessi, lontano dalla mitica Società Civile!) con la quale avrebbe già preso contatto con «alcune delle Liste Civiche già presenti nel panorama politico moglianese che mi hanno già assicurato la loro disponibilità alla creazione di un Area Civica».

Ora se vogliamo rifletterci un attimo (ammesso e non concesso che valga la fatica), decriptiamo l’accenno alle liste civiche ed alle forze moderate del Centro Sinistra.

Le liste civiche che hanno dichiarato di volere la creazione di una mitologica Area Civica sono il raggruppamento che presenta Alessandro Gosetto e quello messo in campo dall’ex ex ex Bottacin, con candidato Agnolin. Mentre le forze moderate del Centro Sinistra – considerato che la definizione di moderazione proviene da un ex PDL, ex finiano, ex… – dovrebbero più o meno riferirsi alla Lista Giovani riunita attorno ad Alberto Vianini. Anche in considerazione del fatto che Carponi Schittar ha già risposto picche alle sirene di Muraro.

Se a quest’Area Civica aggiungiamo il fare sintesi tra l’irruenza di un Azzolini e la rigidità di un Boarina, cosa ci ritroviamo in mano? Esattamente la maggioranza che ha governato Mogliano per i primi tre anni (circa) dopo le scorse elezioni per poi esplodere e tracimare con l’iniezione dello stesso Celebrin prima e del PDL poi. Il tutto (eventualmente: sai mai?!) stampellato dall’aggiunta di coloro che sono stati riuniti attorno al miraggio delle primarie civiche dall’ex ex ex Bottacin.

Ed eccovi servito il nuovo che avanza!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: