My name is Factor.. P-Factor!

Ciao, sono almeno 5 anni che non penso più e credo di essere riuscito a togliermi il vizio.

Se avessimo avuto Azzolini al governo in Italia avremmo risolto molti dei nostri problemi. Ad esempio Pompei: venduta ai giapponesi sarebbe diventata un problema loro. Anche per il Colosseo si poteva pensare ad un’asta, sperando non andasse deserta per colpa dell’opposizione.

Il cantiere della Torino-Lione? Applicato il “metodo Molius” avremmo risolto tutti i problemi di parcheggio in Val Susa e stemperato le proteste della popolazione locale. Per ridurre il debito pubblico bastava vendere alla Banca d’Italia tutti gli immobili (caserme ed aeroporti compresi) e poi metterla in liquidazione coatta: Azzo l’ha fatto con SPL e tra un po’ pagheremo l’affitto anche per transitare dalla chiesa al comune.

Per gli italiani che non arrivano a fine mese c’è la privatizzazione della refezione casalinga; per la scuola pubblica le cooperative leghiste, per la disoccupazione i concorsi truccati nei comuni. Insomma: lui ha una soluzione per tutto! Contro il femminicidio riapriamo le case chiuse; contro il terrorismo aumentiamo le telecamere e contro la desertificazione le aiuole fiorite: come in centro a Mogliano.

Per caso qualcuno di voi ha ricevuto a casa l’ultima missiva del nostro amato pro-tempore?

Annunci

One response to “My name is Factor.. P-Factor!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: