Alla faccia della crisi

Ricavo da Televideo RAI:

In tre anni è stata divorata un’area di suolo pari alla somma dei comuni di Milano, Firenze, Bologna, Napoli,Palermo.
Lo rileva il Rapporto dell’Istituto Superiore per la protezione e la ricerca ambientale, Ispra.
Dal 2009 al 2012 si sono aggiunti 720 km quadrati di territorio consumato e non solo per l’edilizia, ma anche per le infrastrutture.
La copertura del “territorio artificiale” è così suddivisa: strade e ferrovie 28%; strade sterrate e trasporto secondario 19%; edifici 30%; parcheggi e cantieri 14%.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: