Verbale 11/01/2010

Elezioni regionali

Il Circolo dei Comunisti di Mogliano sostiene la candidatura di Laura Puppato in quanto la candidata presenta un programma in linea con la posizione della Federazione delle Sinistre relativamente a nucleare, inceneritori, raccolta differenziata e lavoro.

Allo stato attuale però pare che non ci sia ancora chiarezza sul candidato sostenuto dai partiti di sinistra, anche se ufficialmente Bersani stesso afferma di sostenere la coalizione di centro-sinistra (PD, Federazione delle Sinistre e Verdi), con candidato unico.

In base a ciò le ipotesi previste sono le seguenti:

  • candidato Puppato: soddisfa in pieno la posizione della Federazione delle Sinistre (pertanto il circolo dei comunisti di Mogliano sostiene tale posizione e cercherà di far pesare tale posizione);
  • candidato De Poli: proposto dall’UDC, prevede una coalizione più spostata al centro, pertanto la Federazione delle Sinistre è esclusa da tale coalizione, quindi deve proporre un proprio candidato (anche assieme all’IDV);
  • candidato Bortoluzzi: si conferma la coalizione di centro-sinistra;
  • candidato Milanesi: si conferma la coalizione di centro-sinistra.

 

Elezione del sindaco a Venezia

Il 24.1.2010 avranno luogo le primarie tra Fincato, Bettin, Orsoni e Farinea. La Federazione delle Sinistre sostiene Bettin. Il Circolo dei Comunisti di Mogliano sostiene tale candidatura.

Web

Il blog comunistimogliano.wordpress.com sta raccogliendo un consenso significativo, pertanto si manterrà la linea già attuata.

A tale strumento si è affiancata l’informazione su Facebook, con i contatti:  Jacopo Gerini, Davide Busetto e Orazio Dalla Tor

Comitato no inceneritori

Il comitato “No inceneritori” ha programmato un intensa attività di informazione locale presso i comuni di Casale sul Sile, Marcon e Quarto d’Altino.

È inoltre in fase di sviluppo il progetto di M. M. Rossi relativo ad un documentario sugli effetti degli inceneritori e sull’iter reale dei rifiuti nelle province venete. Appena tale documentario sarà disponibile il circolo dei Comunisti di Mogliano si impegnerà a darne la massima diffusione.

Il comitato “No inceneritori” ha formulato la proposta di convertire in proposta di legge la mozione presentata dalla Lega (e approvata) in Consiglio Regionale, relativamente all’impossibilità di autorizzare la costruzione di inceneritori in assenza di  un piano regionale per la gestione dei rifiuti, sostenuta da almeno cinque comuni. A questo riguardo si ribadisce che l’attività del circolo dei “Comunisti di Mogliano” è autonoma dal comitato “No inceneritori”.    pur avendo all’interno di questo alcuni suoi compagni, la posizione del Circolo dei Comunisti di Mogliano è : rifiuti ZERO e NO INCENERITORI a qualsiasi scopo destinati.  pertanto il blog ospiterà informazioni relative a notizie e calendari degli incontri pubblici


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: